La Storia

Risalgono alla prima metà dell’800 le prime notizie di appartenenza del vigneto Conti alla famiglia Gatto.

In quell’ epoca Antonino Gatto originario di San Filippo, si trasferì con la moglie e i figli Salvatore e Candeloro a Larderia, in uno dei mulini attivi che costeggiavano la fiumara in contrada San Biagio.

L’attività del mulino impegnava i coniugi Gatto nella produzione della farina, mentre i figli Salvatore e Candeloro ne erano gli addetti alla consegna e fu proprio durante una di queste consegne al Monastero della Misericordia di Larderia che il povero Salvatore, accingendosi ad una fonte per rifocillarsi dalla stanchezza, venne morso da una vipera. Fortuna o volere divino, volle che i Monaci prendessero in cura Salvatore, il quale durante la convalescenza trascorsa nel Monastero, sentì il forte desiderio di consacrarsi a Dio, intraprendendo così il percorso per diventare il Cappellano di Larderia. Durante il sacerdozio, in uno dei terreni della propria famiglia, Salvatore costruì la Chiesetta patronale della Misericordia appartenente tutt’oggi alla famiglia Gatto.

Negli anni sessanta arrivò la guerra e i due fratelli chiamati alle armi, dovettero lasciare i propri genitori che purtroppo al loro rientro non trovarono più poiché vittime di un incidente.

Rifugiandosi nella fede e nel lavoro, ma segnati dalla guerra e dalla grave perdita dei genitori, Salvatore e Candeloro iniziarono a gestire il mulino di famiglia che grazie alle proprie capacità, iniziò a fruttare tanto da permettere loro di poter acquistare e bonificare terreni che adibirono alla coltivazione di vigneti ed agrumeti.

Mentre Salvatore diveniva sacerdote, Candeloro conobbe la giovane Vittoria con la quale si sposò ed ebbe sette figli, il più piccolo dei quali, Santi, su indicazione dello zio Salvatore, venne istruito nelle scuole fino ai 17 anni, con il probabile intento di fornirgli le nozioni necessarie per poter gestire il patrimonio familiare. Purtroppo però, nel 1903 Salvatore morì improvvisamente e le proprietà continuarono a venire amministrate dal fratello Candeloro fino a quando nel 1924 anch’egli morì e tutti i beni vennero divisi tra i cinque figli poiché due dei quali morirono in giovane età.

A Santi, nipote prediletto di Salvatore, venne destinata una parte delle terre coltivate a vigneto, ed uno di questi vigneti il “Conti” venne poi ereditato dall’ultimogenito di Santi, Matteo.

Nel 2007 Matteo ed il suo primogenito Santi avviarono l’Azienda Agricola Gatto, espiantando il vecchio vigneto e sostituendolo con un impianto moderno, caratterizzato dalle varietà autoctone della Doc Faro, dando così origine al “Chiano Conti”, nome originario delle omonime terre.

Nel 2017, l’Azienda viene trasferita da Matteo al figlio Santi e nasce così Tenuta Gatto.

Santi, insieme alla sorella Rosalia, segue tutti i processi di lavorazione del Chiano Conti (dalla coltivazione dei vigneti alla realizzazione del prodotto finito ed alla successiva promozione e vendita).

Privacy Policy
Informativa Privacy Lo scopo del presente documento è di informare gli Utenti relativamente ai Dati Personali raccolti dal sito web www.chianoconti.it (di seguito "Applicazione"). Il Titolare del Trattamento, come successivamente identificato, potrà modificare o semplicemente aggiornare, in tutto o in parte, la presente informativa dandone informazione agli Utenti. Le modifiche e gli aggiornamenti saranno vincolanti non appena pubblicati sull'Applicazione. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente informativa Privacy, l'Utente è tenuto a cessare l'utilizzo di questa Applicazione e può chiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri Dati Personali. 1. Dati Personali raccolti dall'Applicazione Il Titolare raccoglie le seguenti tipologie di Dati Personali: A. Dati e contenuti acquisiti automaticamente durante l'utilizzo dell' Applicazione § Dati tecnici: i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questa Applicazione possono acquisire, nel corso del loro normale esercizio, alcuni Dati Personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a Utenti identificati, ma che per la loro stessa natura. potrebbero attraverso elaborazioni ed associazioni con Dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli Utenti. In questa categoria rientrano gli indirizzi IP, o i nomi di dominio utilizzati dagli Utenti che si connettono all'Applicazione, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto, etc. B. Dati personali raccolti tramite cookie o tecnologie simili Sei pregato di prendere visione della nostra politica sui cookie. 2. Finalità I Dati Personali raccolti possono essere utilizzati per l'esecuzione di obblighi contrattuali e precontrattuali e per obblighi di legge. 3. Modalità di trattamento Il trattamento dei Dati Personali viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. In alcuni casi potrebbero avere accesso ai Dati Personali anche soggetti coinvolti nell'organizzazione del Titolare (quali per esempio, addetti alla gestione del personale, addetti all'area commerciale, amministratori di sistema, etc.) ovvero soggetti esterni (come società informatiche, fornitori di servizi, corrieri postali, hosting provider, etc.). Detti soggetti all'occorenza potranno nominati Responsabili del Trattamento da parte del Titolare, nonchè accedere ai Dati Personali degli Utenti ogni qualvolta si renda necessario e saranno contrattualmente obbligati a mantenere riservati i Dati Personali. L'elenco aggiornato dei Responsabili può essere richiesto via email all'indirizzo info@chianoconti.it 4. Base giuridica del trattamento Il Titolare tratta Dati Personali relativi all'Utente in caso sussista la seguente condizione: Il trattamento è necessario all'esecuzione di un contratto con l'Utente e/o all'esecuzione di misure precontrattuali. E' comunque sempre possibile richiedere al Titolare di chiarire la concreta base giuridica di ciascun trattamento. 5. Luogo I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare al seguente indirizzo email info@nettunomultiservizi.it oppure al seguente indirizzo postale Via del Vespro, 6 98122 Messina. 6. Misure di sicurezza Il Trattamento viene effettuato secondo modalità e con strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei Dati stessi, avendo il Titolare adottato misure tecniche e organizzative adeguate che garantiscono, e consentono di dimostrare, che il trattamento è effettuato in conformità alla normativa di riferimento. 7. Periodo di conservazione dei Dati Il Titolare tratterà i Dati Personali per il tempo necessario ad adempiere le finalità collegate con l'esecuzione del contratto tra il Titolare e l'Utente non oltre la durata di anni 10 dalla cessazione del rapporto con l'Utente e comunque sino al compimento del termine prescrizionale previsto dalle norme in vigore. Quando il trattamento dei Dati Personali è necessario per il perseguimento di un interessa legittimo del Titolare, i Dati Personali saranno conservati sino alla soddisfazione di tale interesse. Qualora il trattamento dei Dati Personali sia basato sul consenso dell' Utente, il Titolare può conservare i Dati Personali sino alla revoca da parte dello stesso. I Dati Personali possono essere conservati per un periodo più lungo se necessario per adempiere un obbligo di legge o per ordine di un'autorità. Tutti i Dati Personali saranno cancellati alla scadenza del periodo di conservazione. Allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettifica ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati. 8. Processi decisionali automatizzati Tutti i Dati raccolti non saranno oggetto di alcun processo decisionale automatizzato, compresa la proliferazione che possa produrre effetti giuridici per la persona o che possa incidere su di essa in modo significativo. 9. Diritti dell'Utente Gli Utenti possono esercitare determinati diritti con riferimento ai Dati trattati dal Titolare. In particolare, l'Utente ha il diritto di : revocare il consenso in ogni momento; opporsi al trattamento dei propri Dati; accedere ai propri Dati; verificare e chiedere la rettifica; ottenere la limitazione del trattamento; ottenere la cancellazione dei propri Dati Personali; ricevere i propri Dati o farli trasferire ad altro Titolare; proporre reclamo all'autorità di controllo della protezione dei Dati Personali e/o agire in sede giudiziale. Per esercitare i propri diritti, gli Utenti possono indirizzare una richiesta agli estremi di contatto del Titolare indicati in questo documento. Le richieste sono effettuate a titolo gratuito ed evase dal Titolare nel più breve tempo possibile, in ogni caso entro 30 giorni. 10. Titolare del Trattamento Il Titolare del Trattamento è Santi Gatto, Via Guardia, 33/a 98144 Messina, Italia - P.IVA/CF: 03480370836, indirizzo email info@chianoconti.it , telefono 328 921 5301. Ultimo aggiornamento: 05/10/2019